Pordenone,  10 marzo 2020
Prot. 522/2020

Agli Iscritti all’Albo e all’Elenco Speciale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Pordenone
indirizzi e-mail

Colgo l’occasione dell’inoltro a tutti Voi del Provvedimento n. 23/2020 a firma congiunta del Presidente del Tribunale e del Procuratore Capo, provvedimento appena notificatomi, per informarVi che il Consiglio dell’Ordine di Pordenone sta lavorando in sinergia con i Consigli degli altri ODCEC di tutta Italia e con il Consiglio Nazionale per adottare i provvedimenti più idonei al momento critico che ci sta coinvolgendo come cittadini e come professionisti.
I provvedimenti non possono essere assunti d’imperio dal Consiglio Nazionale ma devono essere condivisi con tutte le istituzioni che ineriscono la nostra professione che, come ben sapete, abbraccia numerosissimi ambiti.
Come già diffuso ampiamente sui social vi posso confermare che un intenso lavoro è in corso; sono certa che avremo presto le indicazioni necessarie, sia per quanto riguarda scadenze fiscali, societarie e in generale di tipo professionale che per quanto riguarda più strettamente l’ambito ordinistico.

Vi invito ad avere un attimo di pazienza perché evidentemente gli eventi si sono succeduti troppo rapidamente; ad attenervi alle norme di sicurezza già ampiamente diffuse dalle Autorità Sanitarie e Governative e a dominare il panico e la continua esigenza di criticare chi ha l’onere di prendere decisioni gravi! Ogni decisione è sofferta e ogni decisione ha lati positivi e lati negativi come in ogni circostanza della vita.
Il Consiglio dell’Ordine di terrà regolarmente il 12 marzo ma con collegamento in videoconferenza.

Certo avrei preferito non dover affrontare con tutti voi questa criticità nell’ultimo anno di mandato, ma confido in una soluzione rapida, aiutata da comportamenti virtuosi, così da riprendere quanto prima con serenità il normale andamento della nostra vita.
Unitamente agli altri Consiglieri e alle collaboratrici della Segreteria rimango a vostra disposizione e vi informerò con sollecitudine di ogni disposizione di interesse.

Un caro saluto a tutti
La Presidente
Michela Colin

 

Provvedimenti degli Enti

Comunicazioni in merito alla Formazione